Info Utili 2019-11-14T16:37:19+00:00

INFO UTILI E CURIOSITA’

DATE UN’OCCHIATA AL VOLANTINO!!!   Riguarda le autovetture e le moto immatricolate dall’anno 2000 in poi

Volantino Lo sapevi

AGGIORNAMENTO CARTA DI CIRCOLAZIONE

E’ NECESSARIO PER L’APPLICAZIONE  DELL’ULTIMO DECRETO LEGGE CHE PREVEDE IL PAGAMENTO DELLA TASSA DI POSSESSO RIDOTTA AL 50% PER I VEICOLI DI ETA’ COMPRESA TRA I 20 ED I 29 ANNI

A richiesta dei Soci del CT1 ,  proprietari di un veicolo in possesso del “Certificato di Rilevanza Storica e Collezionistica” , possono richiedere alla motorizzazione apposita etichetta adesiva che riporta:

*************CLASSIFICAZIONE DI VEICOLO STORICO*************
veicolo di interesse storico collezionistico iscritto al nr°……..del registro ASI(*)
(*) oppure Storico Alfa, Fiat, Lancia, FMI.

Il  club  CT 1  assiste i soci nell’espletamento delle formalità necessarie  utilizzando  gli studi di consulenza automobilistica  nostri partner.

Per ulteriori informazioni la segreteria  è aperta il lunedi,mercoledi,venerdi dalle 19,00 alle 21,00.

Cinture di sicurezza e auto storiche

L’articolo n° 72 del Codice della strada ha stabilito che l’obbligo di indossare le cinture di sicurezza non riguarda gli occupanti dei veicoli che fin dall’origine risultano sprovvisti degli attacchi necessari. Inoltre a partire dal 22 giugno 2000 una circolare redatta dalla Motorizzazione Civile dispone che l’obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza è valido per tutti quei veicoli che sono stati immatricolati dopo il 15 giugno 1976.

Sono esentati da questo obbligo coloro che possiedono le cosiddette “auto d’epoca” che sono state costruite prima della data in questione e risultano sprovviste dei necessari attacchi.

Tuttavia , ai fini della sicurezza degli occupanti delle auto in questione sarebbe opportuno per quelle predisposte, provvedere all’installazione delle cinture di sicurezza.

Negli anni 2000, la legge è stata rettificata ed ha introdotto l’obbligo della installazione delle cinture di sicurezza per tutti i veicoli di categoria M1 che, immatricolate dal 15 giugno 1976, siano predisposti sin dall’origine con specifici punti di attacco.


Direttive anti-inquinamento 


Conversione gomme d’epoca (tabelle comparative gentilmente concesse dal Partner  “PALMERI GOMME”)

Alleghiamo tabelle comparative per i veicoli storici riguardo ai “Pneumatici per l’equipaggiamento di autoveicoli. Procedure di riconoscimento delle marcature equivalenti su pneumatici di sostituzione”.

Tabella auto

Tabella moto

INFORMAZIONE

A seguito del D.M. 19/3/2010 il CERTIFICATO DI RILEVANZA STORICA E COLLEZIONISTICA è l’unico documento riconosciuto dallo Stato per potere qualificare un veicolo come STORICO.

Ciò puo’ essere certificato dall’ASI,tramite il nostro club (federato nr° 50 Asi ) per quei veicoli (*)che abbiano compiuto 20 anni dalla data di costruzione/immatricolazione come specificato all’art. 60 del C.d:S.

(*)

Le categorie ammesse,così come definite dagli articoli 53 e 54 del C.d.S. sono:

  • motocicli con o senza sidecar
  • tricicli (motocarrozzette,motoveicoli per trasporto promiscuo,motocarri,mototrattori,motoveicoli per trasporto specifico o uso speciale)
  • quadricicli e motoarticolati
  • autoveicoli per trasporto specifico ed uso speciale
  • autovetture,autoveicoli per trasporto promiscuo
  • autocaravan
  • autocarri,autobus,autotreni,autoarticolati